Piacentina, autodidatta da sempre, considera gli amici fotografi con cui è venuta a contatto negli anni il proprio veicolo di formazione.
Appassionata di storie semplici, quelle che non fanno rumore e che il più delle volte passano inosservate, spesso ne fa argomento dei suoi lavori fotografici, nell'elogio della normalità, nella quale legge una sorta di eroismo.
Mostra i suoi lavori in alcune collettive e manifestazioni:

Festival del Diritto IV edizione 2011- Palazzo Gotico (Piacenza)
Galleria Spazio 23 Fotografia Contemporanea (Genova)
Galleria Biffi Arte (Piacenza)
Galleria Il Lepre (Piacenza)
Fotonoviembre Atlantica Collectiva (Tenerife 2013)
Fotonoviembre Atlantica Collectiva (Tenerife 2015)
ArteVino Maleo (2018)
ArteVino Maleo (2019)
Vive e lavora a Piacenza.

SONO SEMPRE IO
 
Il lavoro, sviluppato attraverso l’autoritratto, indaga le sfaccettature dell’universo femminile in chiave ironica: una donna non è mai una soltanto, ma tante donne insieme, chiamate a rivestire ruoli diversi, e a destreggiarsi tra uno e l’altro come un giocoliere con le sue palline colorate.
 
Siamo equilibristi che camminano su un filo invisibile, con l’andatura incerta che chiamano esperienza e lo sguardo rivolto alle stelle.

Bellonzi Monica autoritratto.jpeg

Monica Bellonzi